Abruzzo tra mare e montagna: dove andare e cosa vedere nelle terre di D'Annunzio

Affacciata sull'Adriatico e attraversata dagli Appennini, la regione Abruzzo è una piccola bomboniera d'Italia per vacanze a contatto con la natura

Abruzzo parco nazionale

Lo abbiamo letto e apprezzato nelle poesie di Gabriele D'Annunzio il pescarese, ma anche nei libri di geografia della scuola, sulle cui cartine fisiche campeggiava questa meravigliosa regione d'Italia ricca di verde e affacciata sul versante adriatico. Ovviamente sì, stiamo parlando dell'Abruzzo, un territorio fra mare e monti, gli Appennini, dove la natura rigogliosa proprio non manca.

L'Abruzzo vanta infatti ben quattro parchi naturali, rispettivamente quello nazionale del Gran Sasso, quello del Sirente Velino, con la vicina riserva di Monte Velino e il Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise, che si staglia proprio fra queste tre regioni. In zona Chieti da non dimenticare anche il Parco Nazionale della Majella, con Monte Amaro che sfida per altezza lo stesso Gran Sasso.

Nel periodo invernale l'Abruzzo, neanche a dirlo, è il luogo perfetto per la settimana bianca, con località sciistiche molto rinomate, come Roccaraso e Passo Lanciano, mentre durante la bella stagione si trasforma in una location ideale per gli amanti del trekking, dell'arrampicata e del ciclismo.

Il Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise è una delle mete per famiglie più gettonate per chi ama le vacanze nella natura, in quanto offre percorsi nel verde, con avvistamento della fauna locale. Vive qui l'Orso marsicano, ma sono di casa anche il lupo appenninico e il camoscio d'Abruzzo. Non mancano poi cervi e caprioli, così come alcune specie di uccelli, come la cicogna bianca e il gufo reale.

Chi alla montagna preferisce il mare, in Abruzzo non mancano spiagge dove fare una tranquilla vita balneare. La marina di Vasto, con annessa area naturale protetta, è una località che fiorisce in estate grazie proprio al turismo marittimo. Lo stesso vale per Montesilvano ed Alba Adriatica, ricchi di lidi e attività commerciali per rispondere alle esigenze dei turisti.

Se siamo in zona Pescara, vale la pena visitare la città e in particolare la casa museo dove è nato Gabriele D'Annunzio. Per gli appassionati di vini, molte cantine della zona di Chieti, L'Aquila, Pescara e Teramo, dove si produce il famoso Montepulciano d'Abruzzo, offrono spesso percorsi degustativi e visita ai vigneti. Una bella idea se vogliamo conoscere anche i sapori del territorio.

Foto | iStock

  • shares
  • Mail