L'altro Brasile a Fernando de Norohna




Chiunque veda tre volte Fernando De Norohna ci rimane per sempre. Dal nome sembrerebbe un attore sudamericano di telenovelas, ma in realtà è un'isola che si trova a circa 350 km dalle coste brasiliane ed è un parco naturale, tanto che l'accesso dei turisti è regolamentato, ovvero più di tanti non ce ne possono entrare. Una volta sbarcati però ci si trova davanti ad un luogo di delizie, con delfini che nuotano nella baia, spiagge bellissime e una natura incontaminata; certo alcune comodità mancano, a cominciare dalle strade asfaltate o dalle docce calde, ma molto probabilmente i pregi sovrastano di gran lunga i difetti. Per saperne di più su questo angolo di Brasile "atipico", simile per certi versi alle isole Galapagos, c'è un sito ad hoc
dove trovare molte informazioni utili.
Altre informazioni utili si trovano qui, mentre per raggiungerla bisogna intanto arrivare in Brasile, possibilmente a Recife che è il posto più vicino sulla terraferma (elenco di voli economici), poi tramite la compagnia aerea Trip si può finalmente arrivare all'isola.

  • shares
  • Mail