Stagione sciistica 2018-2019, impianti aperti in tutta Italia

È partita la stagione sciistica 2018-2019: il weekend dell’Immacolata ha ufficialmente dato il via allo scii.

Impianti aperti ormai ovunque per la nuova stagione sciistica 2018-2019. È uno strano inverno, in alcune zone molto caldo, ma per fortuna in montagna la neve – tra quella vera e artificiale, c’è e gli sportivi hanno potuto già indossare gli sci. In alcune Regione le piste sono state inaugurate a metà del mese scorso come in Piemonte, mentre in Valle d’Aosta si sono aperti gli impianti nel fine settimana dell’Immacolata. Ci sono stati anticipi in alcune località come Cervinia e Courmayeur.

Stesso periodo in Lombardia dove hanno inaugurato i primi giorni di dicembre. Qui si può godere la neve in molte località come Bormio, Chiesa Valmalenco o Livigno, Comune Europeo dello Sport 2019. Resta ancora tra i progetti, comunque, anche quello della pista da sci indoor ad Arese presso Il Centro. Grande novità di quest’anno “SkipassLambardia” tessera pay per use valida su tutti i comprensori sciistici e attiva dal 7 dicembre.

Benissimo la situazione in Trentino Alto Adige, che ha aperto la stagione il primo dicembre, così come in Veneto. In Friuli Venezia Giulia si scia da qualche giorno il 7 e l’8 dicembre. Insomma, è tempo di weekend sulla neve e di divertirsi, ma occhio alla prudenza. Se siete un po’ arrugginiti conviene sempre fare qualche lezione con il maestro, mentre prima di infilare gli scarponi controllate sempre l’attrezzatura.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail