Natale a Genova con 10 alberi e il tunnel di luce più lungo d'Europa

Un tunnel di luci collegherà la città e, soprattutto la riunirà simbolicamente, dopo la caduta del ponte Morandi.

Genova aspetta il Natale e lo fa davvero in grande stile. Quest’anno la città ospita 10 alberi di Natale nelle piazze e un Tunnel di luce, il più lungo d'Europa: un'esperienza immersiva di 60 metri che accompagna alla metropolitana, dove si potrà raggiungere la stazione di Brin e continuare il percorso nel secondo tunnel, con la conclusione davanti all'albero di Natale di Certosa.

È un Natale speciale, proprio per stare un po’ più vicini, dopo la tragedia del ponte Morandi. Il tunnel collega Piazza De Ferrari dove c’è il tradizionale albero al quartiere Certosa, proprio per riunire almeno simbolicamente le due parti della città che sono state separate dal crollo del viadotto.

L'accensione dei due abeti da il via alle festività natalizie genovesi, ed è prevista per venerdì 7 dicembre. Appuntamento alle 16:30 con l'inaugurazione dell'installazione "Natale tra memoria e speranza: un albero per Genova. 43 artisti reinterpretano lo spirito della Natività", a cura della Fondazione Mario Novaro. Nella Sala della Trasparenza di Regione Liguria un albero di Natale fatto con i materiali di recupero del Polcevera e 43 rami per non dimenticare le vittime del ponte. Su ogni ramo sarà presente un’opera d’arte che verrà poi messa all’asta per beneficienza.

Poi ci si sposta alle 17.30 in Piazza De Ferrari dove ci sarà l'accensione dell'Albero e del tunnel luminoso, progettato e sponsorizzato da Iren: sarà possibile seguire la diretta a Brin sul megaschermo. Il tunnel sarà inaugurato dal Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti e dal Sindaco di Genova Marco Bucci. Alle 18:15 a Brin ci sarà l'accensione dell'albero gemello e del secondo tunnel di luce: sarà possibile seguire la diretta a De Ferrari sul megaschermo.

Via | Vist Genova

  • shares
  • +1
  • Mail