Pechino Express 2018 itinerario: tappe in Marocco, cosa vedere a Oualidia e Casablanca

Si riparte da Oualidia e si prosegue verso Casablanca per la quarta e ultima tappa di Pechino Express 2018 in Marocco.

Riparte Pechino Express 2018 con la quarta tappa. A questo giro i concorrenti percorreranno una distanza relativamente breve: 220 km tra Oualidia e Casablanca. Come sempre, questa sera appuntamento a partire dalle ore 21.20 su Rai Due (oppure potete seguite ra diretta dai nostri amici di Tvblog) nella splendida terra d'Africa.

Il Marocco in queste quattro settimane ci ha davvero regalato panorami straordinari, tra cittò ricche di cultura, che sono state anche set di moltissimi film di successo, tramonti da lasciare senza fiato e natura selvaggia, soprattutto la parte del deserto. Abbiamo già parlato di Oualidia e della sua famosa laguna. Vediamo quindi che cosa aspettarsi da Casablanca.

Cosa vedere a Casablanca

Casablanca (nota anche come Casa o Dar El Baida) è una delle città più famose del Marocco e si trova sulla costa atlantica, che le regala un clima abbastanza temperato rispetto al resto del Paese. Conta più di 4 milioni di abitanti ed è uno dei principali porti del Paese insieme a quello di Tangeri. Quella che vedete nell’immagine in alto è la Moschea di Assan II, la più grande dopo quella di Medina e La Mecca ed è sicuramente la principale attrazione della città.

Fuori dalla Medina si trova la città costruita dai francesi, la Nouvelle Ville, caratterizzata da viali, centri commerciali, banche, grandi alberghi e negozi moderni. Affacciata sui giardini del Parc de la Ligue Arabe spicca la bianca Cattedrale del Sacro Cuore e verso occidente si sviluppano i quartieri residenziali. Non perdere anche la Chiesa di Notre Dame de Lourdes, di culto cattolico. Un soggiorno a Casablanca è anche sinonimo di hotel di lusso, per chi se li può permettere, e di ristoranti raffinati, dove poter consumare i migliori piatti della cucina locale.

Il viaggio di Pechino Express continua attraverso l’Africa ma si sposta in una zona completamente diversa. Giovedì prossimo, appuntamento, nella meravigliosa Tanzania.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail