Castello di Balmoral, ecco la residenza scozzese della Regina

È la residenza estiva della Regina ed è forse la tenuta più bella della Corona inglese: ecco Balmoral Castle.

Tourists visiting the Balmoral Castle, the Scottish holiday home to the Royal Family. Unlike the Royal Palaces, that belong to the Crown, since 1852 Balmoral Castle is a private residence owned by The Royal Family. The building that we can see today was completed in 1856.

Sono 160 anni che il castello di Balmoral è il rifugio della famiglia reale, da quando è stato acquistato per la regina Vittoria. Proprio qui, in Scozia, Elisabetta passa i suoi mesi estivi e si dice, che grazie alla splendida posizione e al fatto che sia isolato, sia la sua casa preferita per le vacanze.

Dopo che la regina Vittoria si innamorò della Scozia, il principe Alberto acquistò Balmoral nel giugno 1852. Nel 1853 iniziano i lavori per realizzare una nuova residenza, che venne ultimata nel 1856. Dopo la morte di Albert, però, Victoria continuò ad espandere il castello costruendo altre case come il Garden Cottage, Baile-na-Coille e Karim Cottage. Balmoral è di proprietà della Corona da allora e conta circa 150 edifici.

La tenuta di Balmoral si trova tra i villaggi di Ballater e Braemar, nel cuore di Royal Deeside, nell'Aberdeenshire. Copre un'area di circa 50.000 acri che sono circondati dalle montagne Grampian.

Balmoral è chiusa mentre i reali sono in residenza, ma i motivi, i giardini e le mostre all'interno del castello sono aperti al pubblico ogni anno. Nel 2019, dal primo aprile fino al 31 luglio, si potranno visitare anche la stalla, la sala più grande del castello e la sala da ballo. Durante l'inverno, i visitatori possono iscriversi a visite guidate disponibili in date specifiche a fine ottobre, novembre e inizio dicembre 2018. I tour di 90 minuti comprendono la mostra Balmoral, la dispensa del gioco, la ghiacciaia e i giardini.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 31 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail