Le compagnie aeree che servono i pasti più sani

western_vegetarian_airline_meal.jpg

Vuoi conoscere quali compagnie aeree offrono pasti e spuntini più salutari e quali meno? Charles Platkin, avvocato e docente alla City University di New York, volando molto ha redatto una lista dei pasti migliori e peggiori serviti ad alta quota.

Attenzione: la classifica è stilata principalmente con compagnie aeree statunitensi e canadesi, sulla base dei dati nutrizionali forniti dai vettori, distinguendo così le compagnie tra quelle che forniscono i pasti più sani e quelli che ci passano cibo spazzatura. Secondo Platkin, il numero medio di calorie per ogni voce del menu è stato di 405 quest'anno, in crescita del 13% rispetto al 2016. Il numero medio di calorie nel 2012, quando è stato condotto il primo studio, è stato 360. Ma le calorie non sono l'unica considerazione.

Per ogni compagnia aerea, Platkin valuta un punteggio di salute, combinando calorie, valore nutrizionale e altri fattori. Su una scala da 1 a 5 stelle, con 5 che è più salutare, le compagnie aeree sono state così classificate:


  • Delta – 4 stars

  • Virgin America – 4 stars

  • Air Canada – 3.75 stars

  • JetBlue – 3.75 stars

  • Alaska Airlines – 3.5 stars

  • United – 2.75 stars

  • American – 2.5 stars

  • Frontier – 2.25 stars

  • Southwest – 2 stars

  • Allegiant – 1.75 stars

  • Spirit – 1.75 stars

  • Hawaiian – 1 star


I vettori low-cost con voli a medio o corto raggio sono ovviamente svantaggiati, dal momento che sono più propensi a servire solo snack, che tendono ad avere un alto contenuto di calorie e basso valore nutritivo. Il che ci porta inevitabilmente a pensare che qualunque compagnia aerea evita gli snack, ci fornirà un’alimentazione più sana e completa.

indian_meal_in_flight.jpg

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 6 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO