Oh Bej! Oh Bej!, a Milano il mercatino di Natale di Sant'Ambrogio

A view of Castello Sforzesco covered with snow on February 2, 2012 in Milan.Forecasters say this week will be the coldest Italy has known in 27 years, as icy winds blow across the peninsula from Siberia. AFP PHOTO / GIUSEPPE CACACE (Photo credit should read GIUSEPPE CACACE/AFP/Getty Images)

Torna a Milano, dal 7 al 10 dicembre, “Oh Bej! Oh Bej!" il mercatino di Natale milanese che viene allestito ogni anno in occasione di Sant’Ambrogio, patrono della città.

Il mercatino, uno dei più antichi di Milano – prime tracce degli Oh Bej! Oh Bej! si hanno nel 1288 – si svolge tra piazza Castello, via Gadio e piazza del Cannone ed è uno degli eventi più attesi dai milanesi, perché indica l’inizio delle festività natalizie.

Il nome Oh Bej! Oh Bej! (in milanese "che belli") rimanda al grido di gioia con cui, secondo la tradizione, nel 1510 i bambini ricevettero l'inviato papale Giannetto Castiglioni, il quale per farsi benvolere dalla popolazione aveva portato diversi omaggi. Questo evento sembra aver segnato l'inizio della tradizionale fiera organizzata in onore del patrono di Milano e storicamente celebrata intorno alla Basilica di Sant'Ambrogio, a lui dedicata.

Durante gli Oh Bej! Oh Bej! si può acquistare di tutto, dai libri ai dolciumi, dall’artigianato alle decorazioni natalizie, ai giocattoli per bambini.

Il mercatino degli Oh Bej! Oh Bej! sono aperti tutti i giorni, dalle 9 a mezzanotte, e l’ingresso è gratuito.

immagine.jpg

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 6 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO