Los Angeles, cani anti stress in aeroporto da accarezzare

Studi e ricerche lo affermano da anni: la pet teraphy è una delle terapie più efficaci ed efficienti per combattere ansia e stress. Immaginate quindi che piacere, per chi ha paura di volare o comunque non la considera un’esperienza piacevole, trascorrere le ore che anticipano l’imbarco accarezzando un dolce e mansueto cucciolo di cane.

All’aeroporto internazionale di Los Angeles è possibile ed è un vero e proprio progetto collaudato da anni: si chiama PUP, acronimo che sta per Pets Unstressing Passengers e consiste nel portare in giro per l’aeroporto cani con cui i passeggeri possono trascorrere il tempo accarezzandoli e giocando con loro.

I cani, tutti addestrati e comunque tenuti al guinzaglio, sono dei veri e propri terapeuti e a detta di molti passeggeri è un piacere interagire con loro prima di imbarcarsi. I cani e i loro padroni sono un’esperienza molto positiva che vedrà certamente diffusione in altri aeroporti.

Gli animali sono registrati presso questa organizzazione di terapia cinofila - Alliance of Therapy Dogs – e devono avere almeno due anni di esperienza con le persone, oltre che un addestramento ad hoc.
Sono molto docili  e pazienti, e sopportano davvero di tutto, persino travestimenti ridicoli: in occasione di Halloween, infatti, cani e padroni sono andati in giro nell'aeroporto degnamente mascherati da streghe, Batman e altri personaggi.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 159 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO