La via dei Presepi di Napoli, info e come arrivare

People look at crib figurines in a shop in Via San Gregorio Armeno in Naples which hosts many artisans who make world renowed hand-crafted Nativity scenes on December 20, 2011. Via San Gregorio Armeno is usually bustling at this time of year as Italians and tourists come for brightly painted figurines, from the Mary and Child, to the Angel Gabriel, to the richly-robed Three Wise Men but the artisans warn they may not be around fwor much longer as the economic crisis hits their family businesses. they may not be around fwor much longer as the economic crisis hits their family businesses. AFP PHOTO / CARLO HERMANN TO GO WITH AFP STORY BY ELLA IDE (Photo credit should read CARLO HERMANN/AFP/Getty Images)

Sulla mappa è nota come via San Gregorio Armeno, ma napoletani e non la conoscono come la Via dei Presepi. Se le città del nord sono tipiche per i loro mercatini di Natale, Napoli porta la bandiera della città più natalizia per eccellenza, con questa via nel cuore del centro storico dove è Natale praticamente tutto l’anno e dove artigiani realizzano a mano da secoli statuine per decorare il presepio.

La  via dei Presepi si trova a Spaccanapoli, cuore pulsante della città: a sinistra e a destra di questa via in salita troverete tante piccole botteghe di artigiani con i loro pezzi esclusivi. Si va dalle statuine classiche fino al personaggio del momento, rappresentato in veste caricaturale. E non può mancare sulle bancarelle un bel cesto di corni rossi portafortuna e la storica statuina di Maradona, celebrato dai napoletani al pari di una divinità.

La via dei Presepi c’è tutto l’anno ma durante il mese che anticipa il Natale inizia ad affollarsi di turisti ma anche di tanti napoletani che hanno a cuore l’arte presepiale e vengono ad acquistare il loro pezzo da aggiungere al loro presepe.

Come raggiungere via San Gregorio Armeno


Si può raggiungere via San Gregorio Armeno a piedi, se ci si trova in centro, percorrendo via Duomo fino ad arrivare a via San Biagio dei Librai – inizio di Spaccanapoli – fino alla meta; con la metropolitana invece, partendo dalla Stazione Centrale si prende la Linea1 fermata piazza Dante, e da lì proseguire per Port’Alba lungo la via Tribunali. Spaccanapoli la si riconosce subito perché è una strada in salita e la via dei Presepi è stretta e zeppa di bancarelle.

A tourist takes a picture of crib figurines in a shop at Via San Gregorio Armeno in Naples which hosts many artisans who make world renowed hand-crafted Nativity scenes on December 20, 2011. Via San Gregorio Armeno is usually bustling at this time of year as Italians and tourists come for brightly painted figurines, from the Mary and Child, to the Angel Gabriel, to the richly-robed Three Wise Men but the artisans warn they may not be around fwor much longer as the economic crisis hits their family businesses. they may not be around fwor much longer as the economic crisis hits their family businesses. AFP PHOTO / CARLO HERMANN TO GO WITH AFP STORY BY ELLA IDE (Photo credit should read CARLO HERMANN/AFP/Getty Images)

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 24 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO