San Francisco, la mappa dei luoghi maleodoranti della città

dims.jpeg

Le mappe ci insegnano a conoscere meglio una città. Ci indicano i luoghi di interesse, i monumenti principali, i locali e le strade per raggiungerli. Ci sono poi alcune mappe tematizzate, specializzate su un determinato argomento, per agevolarci la ricerca.

San Francisco ha realizzato invece una mappa molto particolare, che più che avvicinare vuole allontanare turisti e visitatori da determinate zone della città perché maleodoranti  perché diventati dei veri e propri bagni pubblici a cielo aperto.

Nella mappa interattiva si può benissimo vedere – perché segnate in marrone – le aree in cui ormai avvicinarsi è diventato off limits, a causa delle feci fatte praticamente in ogni angolo della strada. Il sito dove visualizzare la mappa si chiama  Human Wasteland ed è stata realizzata da Jennifer Wong; la mappa vuole evitare a passanti e turisti di incappare in sgradevoli ricordini da portarsi sotto le scarpe per chilometri e chilometri. La zona del Center Civic è la peggiore, così come una strada dietro un centro commerciale vicino al quartiere finanziario, proprio in una zona ad alta concentrazione di turisti.

La mappa vuole evidenziare un problema di alto disagio, quello della mancanza di servizi igienici pubblici in una metropoli molto affollata come San Francisco: se le uniche soluzioni per usufruire di un gabinetto sono ancora Starbucks , Mc Donald o i Mall, la mappa lo mette nero su bianco, anzi marrone su bianco.

Non solo turisti: questa mappa evidenzia un altro grande problema di San Francisco, ovvero l’elevato numero di senzatetto, che non hanno quindi né dove dormire ma nemmeno dove andare in bagno.

immagine.jpg

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO