La Giornata Nazionale del Trekking Urbano 2017, tutte le città che aderiscono

21231850_1531896120210665_3628296437568781423_n.jpg

Martedì 31 Ottobre, se non avete alcuna intenzione di festeggiare Halloween, approfittate della XIV Giornata Nazionale del Trekking Urbano, evento dedicato alle bellezze d’Italia da riscoprire a piedi, in programma in ben 62 città.

Per l’occasione sarà possibile scoprire gli angoli più belli e gli scorci più suggestivi dei centri storici del nostro Paese a passo di trekking tra misteri e leggende.

Sono sempre più numerosi gli escursionisti urbani, amanti della camminata nei centri cittadini, così con la Giornata nazionale del Trekking Urbano è possibile godere del piacere della passeggiata in compagnia e allo stesso tempo conoscere le bellezze naturali, paesaggistiche e culturali delle città che aderiscono all’iniziativa.

La città capofila di questa manifestazione è Siena, culla del trekking urbano, con decine di percorsi accessibili a tutte le età e livelli di esperienza. Il capoluogo toscano è una meta affascinante e di rara bellezza, da scoprire scorcio dopo scorcio, come la Basilica di Provenzano, la Biblioteca Comunale degli Intronati e il Duomo, il tutto concentrato in un percorso di circa cinque chilometri, tra la storia e la magnificenza di questi incantevoli luoghi.

Tra le altre città che aderiscono all’evento troviamo Roma, Bologna, Ferrara – meta di punta dell’urban trekking – ma anche Trieste, Oristano, Palermo, Ravenna, Spoleto, Rieti, Castelfranco, Vasto, Narni per un totale di 62 città, ognuna con il proprio percorso e la propria difficoltà.

Il programma e per conoscere tutte le città che aderiscono alla Giornata Nazionale del Trekking Urbano basta andare sul sito.

21271250_1531908940209383_2002604649775518090_n.jpg

Credits | Facebook

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO