Pechino Express 2017, tappa 7, Taiwan: Lukang - Lion’s Head Mountain – Taipei

Settima tappa, la terza consecutiva che ha base a Taiwan, per i concorrenti rimasti in gara di Pechino Express 2017, in onda ogni mercoledì su Rai Due.

Domani le sei coppie rimaste in gara - i #Modaioli, le #Caporali, le #Clubber, gli #Amici, i #Compositori e i #Maschi – percorreranno 302 chilometri totali, partendo da Lukang, dove hanno trascorso la notte, fino a Taipei, capitale nonché città più grande di Taiwan, non prima di passare per la Lion’s Head Mountain.
Lukang, città che conta meno di 30 mila abitanti, è stata la tappa d’arrivo della sesta puntata e quindi di partenza della settima; qui Costantino della Gherardesca ha consegnato una busta d’oro ai ai #Modaioli, arrivati primi al traguardo di 7 giorni fa, che animerà la puntata di domani.

Taipei è un mix di tradizione e modernità e la sua architettura è il risultato di diverse influenze architettoniche: da quella coloniale a quella cinese, per passare a quella giapponese ed infine a quella contemporanea. Tanti i templi visibili in città, come il Tempio di Lungshan, il più antico luogo di culto taoista della città, ma tanti anche gli edifici moderni, come il grattacielo Taipei 101 che ha detenuto il primato di edificio più alto del mondo fino al 2009, quando è stato superato in altezza.
A Taipei le prove avverranno nello splendido scenario della Lion’s Head Mountain, dove vi immergerete nei numerosi templi buddhisti.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO