Cosa vedere a Bologna: Dalì, Duchamp e Magritte a Palazzo Albergati. Info e come arrivare

Ha inaugurato ieri, lunedì 16 ottobre, una delle mostre più attese dell’anno, "I Rivoluzionari del Novecento", dedicata ai grandi nomi della storia dell’arte che hanno rivoluzionato il Novecento: Duchamp, Magritte, Dalì, Ernst, Tanguy, Man Ray, Calder, Picabia e molti altri, sono i protagonisti della mostra allestita a Bologna a Palazzo Albergati.

Per raccontare quello che fu uno dei periodi artistici più eclettici e rivoluzionari, sono state raccolte 180 opere tutte provenienti dall’Israel Museum di Gerusalemme che, con grande generosità, per l’occasione ha svuotato oltre mille metri quadri del proprio percorso espositivo mettendo a disposizione dei visitatori bolognesi le proprie incredibili collezioni.

Tra i capolavori esposti troveremo: Le Chateau de Pyrenees (1959) di Magritte, Surrealist Essay (1934) di Dalí, L.H.O.O.Q.(1919/1964) di Duchamp e Main Ray (1935) di Man Ray.

La mostra, curata da Adina Kamien-Kazhdan Senior Curator of Modern Art at The Israel Museum, vede il patrocinio del Comune di Bologna e dell’Ambasciata di Israele ed è prodotta e organizzata dal Gruppo Arthemisia in collaborazione con l’Israel Museum di Gerusalemme.

Attraverso un percorso tematico, la mostra Duchamp, Magritte, Dalí. I rivoluzionari del ‘900. Capolavori dall’Israel Museum di Gerusalemme, offre una visione completa di questo patrimonio avanguardistico passando in rassegna tutte le sue espressioni artistiche e i mezzi utilizzati tra cui la pittura, la scultura, l'assemblaggio, il fotomontaggio e il collage.

I rivoluzionari del Novecento: Info e Come arrivare


Quando

: Dal 16 ottobre all’11 febbraio 2018

Dove: Palazzo Albergati, Via Saragozza 28

Orari: Tutti i giorni dalle 10.00 alle 20.00(la biglietteria chiude un’ora prima)

Biglietti: Intero € 14,00 (audioguida inclusa)
Ridotto € 12,00 (audioguida inclusa)

Come arrivare: Dalla Stazione Centrale, autobus n° 33, fermata Aldini.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO