World Travel Awards 2017, il Portogallo è la migliore meta turistica europea

Il Portogallo si è aggiudicato il primo premio come migliore destinazione turistica in Europa ai World Travel Awards, premi legati al turismo che dal 1993 premiano le migliori mete al mondo, ma anche hotel, compagnie aeree e altro.

Il riconoscimento è stato attribuito lo scorso 30 settembre durante una cerimonia organizzata a San Pietroburgo, in Russia, alla presenza del Segretario di Stato per il Turismo del Portogallo, Ana Mendes Godinho.

Un riconoscimento meritatissimo, anche in seguito ai progressi che il Portogallo sta compiendo da anni in termini di visibilità e prestigio come destinazione di qualità. Basti pensare infatti, che solo durante il 2017 il Portogallo ha ricevuto più di 2 mila tra premi e riconoscimenti. A garantire l'incetta di premi, la bellezza e la diversità dei paesaggi, il rafforzamento dell’accessibilità aerea, la facilità di viaggiare all’interno del Paese e la cordialità e l’accoglienza dei portoghesi,  fattori che hanno fatto sì che il Portogallo venisse eletto miglior destinazione turistica in Europa.

Il Portogallo è stato anche il Paese che ha ricevuto più premi durante il Gala di San Pietroburgo: ben 37 riconoscimenti che vanno dal miglior porto di crociera (Lisbona) alla migliore destinazione de isole (Madeira). E poi ancora la migliore destinazione balneare in Europa (Algarve) e il miglior Ente ufficiale del Turismo europeo (Turismo de Portugal).

Il Portogallo ha vinto così 37 degli Oscar del Turismo, più 13 che dell’anno scorso, andando così a rafforzare la propria immagine come terzo paese più pacifico del mondo ma anche come il 14esimopiù competitivo in termini di turismo. La conferma sta nei numeri: ogni anno il Portogallo ospita 21 milioni di turisti.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 71 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO