Pechino Express 2017, tappa 2 e tappa 3, Filippine

city_hall_of_baguio_city.jpg

Dopo le prove affrontate nella prima puntata di Pechino Express, i concorrenti sono arrivati a Manila. Da qui parte la seconda tappa, ancora nelle Filippine: 170 i chilometri da percorrere per raggiungere Bagac, con sosta intermedia a Pulilan dove ci sarà la prova vantaggio.

La terza tappa – che va in onda questa sera, mercoledì 20 settembre – è la più lunga dell’intero gioco, ben 423 chilometri. Siamo ancora nelle Filippine e le coppie in gara, guidate da Costantino della Gherardesca, si muoveranno da Bagac a Bolinao, per concludersi infine a Baguio.

Per iniziare, i concorrenti hanno completato un cruciverba in lingua tagalog, facendosi aiutare agli abitanti del posto. Ma vediamo di scoprire qualcosa di più su queste due seconde mete di questo appassionante adventure game:


  • Pulilan è una municipalità di Prima classe delle Filippine, situata nella Provincia di Bulacan, quindi ci troviamo ancora nella Regione del Luzon Centrale.  Una zona scelta dagli amanti del relax, un posto molto tranquillo e frequentato d’estate, visti i numerosi resort che si trovano in zona

  • Bagac è nota per le sue spiagge e per la sua natura incontaminata, come la verdeggiante Mount Mariveles o le cascate Ambon Ambon, così come Bolinao, le cui immagini vi lasceranno senza fiato per la bellezza. Anche qui ci troviamo comunque in località frequentate dai turisti, specie le spiagge, come Patar Beach.

  • Baguio, infine, è una delle città più urbanizzate delle Filippine; è una città indipendente, situata nella Provincia di Benguet e capoluogo della Regione Amministrativa Cordillera. È un centro molto attivo e in fermento, con centri commerciali, spiagge da sogno e la statua simbolo della città, la testa di leone.


lions_head_baguio_city.jpg

Credits | Wikipedia

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 31 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO