Irpinia: il borgo di Castelvetere sul Calore diventa un Albergo Diffuso

borgo1.jpg

In Irpinia, cuore della Campania, un borgo si trasforma in albergo diffuso e si mette a disposizione dei visitatori che vogliono ammirare la sua bellezza. Si chiama Castelvetere sul Calore e  sorge alle pendici del monte Tuoro, uno dei pochi borghi rimasti intatti dopo il sisma in Irpinia del 1980.

Un borgo affascinante, con le case realizzate in pietra, il cui centro storico è diventato recentemente un albergo diffuso, per offrire un’esperienza di soggiorno particolare ai turisti che vogliono vivere come i “locals” in maniera totalmente ecosostenibile. Un albergo a tutti gli effetti, diffuso tra le piazzette e i vicoli del borgo per un totale di 17 alloggi, una sala accoglienza e intrattenimento, una bottega di prodotti tipici e artigianato locale, una sala convegni, spazi espositivi e un ristorante tipico che propone le ricette della tradizione irpina con la degustazione di eccellenti vini quali i DOCG Greco di Tufo, Fiano di Avellino e Taurasi. L’ospitalità è segnata da eventi e manifestazioni legati alla vita degli abitanti, alla loro cultura e alle loro tradizioni.

borgo.jpg

Credits | Instagram

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 11 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO