August Blues, la tristezza che proviamo alla fine delle vacanze

LADY ELLIOT ISLAND, AUSTRALIA - JANUARY 14: A lady and her daughter are seen as they walk to the water edge on a coral beach on January 14, 2012 on Lady Elliot Island, Australia. Lady Elliot Island is one of the three island resorts in the Great Barrier Reef Marine Park (GBRMPA) with the highest designated classification of Marine National Park Zone by GBRMPA. The island of approximately 40 hectares lies 46 nautical miles north-east of the Queensland town of Bundaberg and is the southern-most coral cay of the Great Barrier Reef. (Photo by Mark Kolbe/Getty Images)

“Odio l’estate”, cantava Bruno Martino, nella speranza che tornasse l’inverno, la stagione in cui “cadranno mille petali di rose, la neve coprirà tutte le cose e forse un po' di pace tornerà”.

Se non la odiate, ma se vi sentite profondamente tristi, se provate una sensazione di inspiegabile malessere, non preoccupatevi, siete nella cerchia di quelli che soffrono dell’ “August Blues”, una sorta di depressione stagionale che colpisce molte persone – specie se freschi di rientro dalle vacanze – al pensiero che l’estate sta per terminare.

Il fenomeno dell’August Blues è stato studiato da  Stephen Ferrando, direttore di psichiatria al Westchester Medical Center, che lo paragona ad un altro fenomeno di mini depressione, il cosiddetto “sunday blues”, quella sensazione di malinconia che colpisce le persone la domenica sera, al pensiero di dover affrontare una nuova settimana lavorativa. Con la differenza che l’August Blues ce lo portiamo praticamente dietro per tutto il mese.

Secondo Ferrando, l’August Blues colpisce sia quelli che amano l’estate - e si rattristano quindi al pensiero che stia volgendo al termine - sia quelli che la odiano e vengono presi da uno stato di ansia al pensiero di essere quasi vicini alla loro meta, ovvero l’arrivo della stagione mite. In entrambi i casi, secondo lo psichiatra, vige un senso di colpa nel non aver portato a termine i propri obiettivi, o di ansia per non sapere come affrontare settembre.

Come rimediare all’August Blues? Non dandosi troppe colpe, e godendosi gli ultimi giorni di agosto, dandosi una pausa e ricaricandosi per i mesi freddi.

NEWQUAY, UNITED KINGDOM - AUGUST 06: A surfer walks out of the sea as the sun sets on Fistral Beach on the first day of the Boardmasters surf and music festival in Newquay on August 6, 2014 in Cornwall, England. Since 1981, Newquay has been playing host to the Boardmasters surfing competition - which is part of a larger five-day surf, skate and music festival and has become a integral part of the continually popular British surf scene growing from humble beginnings, to one of the biggest events on the British surfing calendar. It now attracts professional surfers from across the globe to compete on the Cornish beach that is seen by many as the birthplace of modern British surfing. (Photo by Matt Cardy/Getty Images)

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 99 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO