Passenger Shaming, su Instagram le foto imbarazzanti dei passeggeri in aereo

È stato classificato dal Rolling Stone Magazine tra i 100 migliori Account Instagram al mondo. Eppure il suo contenuto è altamente imbarazzante, talvolta divertente talvolta assurdo. Si chiama Passenger Shaming, “passeggeri vergognosi” e ritrae migliaia di passeggeri su aerei provenienti da ogni parte del mondo in posizioni, abbigliamenti e attività veramente fuori dalla norma.

Creato nel 2013 da Shawn Kathleen, Passenger Shaming è un concentrato di cattive maniere dei passeggeri in volo: si va dal govane ubriaco a petto nudo che cammina lungo il corridoio – un grande classico – a piedi che spuntano sul sedile del passeggero di fronte, fino ad abbigliamenti succinti che mostrano tutto il mostrabile.

Le foto vengono inviate da passeggeri di tutto il mondo e l’account Instagram – che oggi ha anche una pagina Facebook e Twitter– è uno dei più seguiti al mondo; una valvola di sfogo per tutti quei passeggeri che vivono inermi esperienze di volo imbarazzanti causate dai loro vicini di sedile.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 7 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO