Brexit, Easyjet apre una base a Vienna

Easyjet si prepara alla Brexit aprendo una base in Austria. La compagnia aerea low cost ha annunciato di aver chiesto un certificato operativo a Vienna: potrà così varare una nuova linea aerea, Easyjet Europe, il cui quartier generale sarà appunto nella capitale austriaca. Easyjet Europe opererà voli sia attraverso l'Europa, sia all'interno dei singoli paesi europei, anche dopo l'uscita dell'Uk dallo spazio comune.

Easyjet Europe sarà una filiale della compagnia basata nel Regno Unito, ma sarà completamente autonoma. Nessuno dei suoi 6mila dipendenti su territorio britannico sarà trasferito in Austria. Il quartier generale di Easyjet all'aeroporto di Luton a Londra, anche in futuro gestirà i circa 140 aerei basati nella capitale britannica.

Easyjet Europe affiancherà EasyJet Switzerland, una entità già esistente con base a Ginevra che conta 25 aerei e 950 dipendenti.

FARO, PORTUGAL - SEPTEMBER 09: An easyjet plane takes off carrying Kate and Gerry McCann the parents of missing four-year-old Madeleine McCann from Faro airport back to England on September 9, 2007 in Faro, Portugual. The McCanns have been made formal suspects in the disappearance of their four-year-old daughter Madeleine, from the Praia da Luz, holiday apartment in the Algarve on May 3, 2007. No restrictions or bail conditions have been imposed on the couple as they return to the UK. (Photo by Denis Doyle/Getty Images)

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 19 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO