Cosa vedere a Milano: la mostra Klimt Experience al MUDEC

Appuntamento imperdibile a Milano per gli amanti dell’arte: dal 26 luglio infatti aprirà al pubblico “Klimt Experience”, la mostra multimediale e immersiva dedicata al padre fondatore della Secessione Viennese.

Fino al 7 gennaio 2018 nella sale del MUDEC sarà possibile entrare in un’unica Experience Room dove il visitatore potrà vivere un’esperienza a 360° che coinvolgerà tutto lo spazio disponibile, senza soluzione di continuità. Dalle pareti al soffitto fino al pavimento le immagini delle opere diventeranno un unico flusso di sogno, di forme fluide e smaterializzate in motivi evocativi dell’arte di Klimt, dagli esordi agli ultimi dipinti.

Accanto all’arte di Klimt sarà possibile ammirare anche le fotografie d’epoca sulla vita dell’artista e le ricostruzioni 3D della Vienna dei primi del ‘900, con i suoi luoghi simbolo, i costumi, la moda di una capitale europea in assoluto fermento, comprese le sue innovative architetture come Palazzo della Secessione a Vienna, con il magnifico fregio di Beethoven. Questo il contesto socioculturale in cui si formò, visse e operò Klimt, una chiave di volta imprescindibile per capire al meglio la poetica dell’autore.

Klimt Experience: Info e Biglietti


Dove

: MUDEC – Museo delle Culture di Milano (Via Tortona, 56)
Quando: Dal 26 luglio 2017 al 7 gennaio 2018.
Orari: Lun 14.30 ‐19.30 | Mar, Mer, Ven, Dom 09.30 ‐ 19.30 | Gio, Sab 9.30‐22.30
Biglietti: Intero € 12,00 | Ridotto € 10,00
Info e prenotazioni: www.ticket24ore.it | Tel. +39 0254917

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 313 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO