Cosa vedere a Valencia: il Centro d'Arte Bombas Gens

Un appuntamento immancabile se vi trovate in vacanza a Valencia i primi giorni di luglio. Aprirà a Valencia il prossimo 8 luglio il Centro d’Arte Bombas Gens, ultimo centro d’arte della città spagnola ricavato da un vecchio edificio industriale.

Il Centro d’Arte Bombas Gens a Valencia sorge in un edificio in stile geometrico con facciata Art Déco situato in una vecchia fabbrica del 1930 in un quartiere popolare della città; a differenza di altri centri d’arte, però, questo qui di giorno si trasforma in centro di accoglienza per ragazzi a rischio di esclusione sociale e utilizzare l’arte contemporanea come strumento per la loro inclusione.

Dal prossimo 8 luglio, giorno dell’inaugurazione, il Centro accoglierà la collezione di arte contemporanea della Fundació Per Amor a l’Art, fondazione privata dedicata all’arte ma anche molto impegnata in campo sociale in particolare nei confronti di bambini e adolescenti in situazioni di vulnerabilità. La collezione della fondazione è composta da artisti nazionali e internazionali, con un focus sulla fotografia e linguaggi astratti in pittura e scultura e vanta oltre 1.500 opere di circa 150 artisti.

La superficie del Centro d’Arte Bombas Gens è di 6.200 metri quadrati, da utilizzare per mostre ed iniziative di solidarietàInoltre, ampi spazi sono stati dedicati all’accoglienza nell’idea di trasformare il centro in un punto di riferimento per gli abitanti del quartiere.

Per informazioni, consultare il sito del Centro d'Arte.

Credits | Facebook

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO