Guida alle Capitali europee: Dublino

DUBLIN, IRELAND - OCTOBER 15: People walk over over Ha'penny Bridge on October 15, 2009 in Dublin, Ireland. Dublin is Ireland's capital city, located near the midpoint of Ireland's east coast, on the River Liffey. It is a vibrant city with a thriving music scene and has been voted one of the top 25 cities of the world to live in. Irish President Mary McAleese signed the European Union's Lisbon treaty today, two weeks after voters approved the Lisbon Treaty in a controversial referendum. (Photo by Chris Jackson/Getty Images)

Capitale della Repubblica d’Irlanda, Dublino è una meta molto gettonata, soprattutto dai giovani. Città dinamica e moderna, Dublino ha tutto quello che occorre per una vacanza: natura, cultura, divertimento e birra.
Fondata dai Vichinghi come centro per il commercio di schiavi, la città è situata sulla foce del fiume Liffey, al centro della costa orientale dell'isola e di quella che oggi viene chiamata Dublin Region, affacciata sul Mar d'Irlanda.

Dublino: Come arrivare


DUBLIN, IRELAND - APRIL 16: The Ha'Penny Bridge over the River Liffey on April 16, 2006 in Dublin, Ireland. Modern Irish Defence forces are taking part in commerorations of the 90th anniversary of 1916 Easter Rising against British rule for the first time in 35 years. (Photo by Peter Macdiarmid/Getty Images)

In treno, in automobile, ma principalmente in aereo: l’aeroporto di di Dublino è uno degli scali più trafficati d’Europa, anche grazie alla compagnia low cost che è un po’compagnia di bandiera qui in Irlanda, Ryanair (la vera compagnia di bandiera è però Aer Lingus). Altre compagnie che volano sull’aeroporto di Dublino dall’Italia sono: Air France, British Airways, Bmi, Flybe.com. Il Dublin Airport è estremamente ben collegato sia con il centro di Dublino che con le altre città dell’isola con moltissime linee di autobus.

Dublino: Cosa vedere


Pedestrians walk across a bridge over the River Liffey in Dublin, Ireland on November 19, 2010. International financial experts and Irish officials begin tough negotiations Friday on a possible bailout for a debt-ridden economy at the heart of fears about the future of the eurozone. The mission from the European Union, the European Central Bank and the International Monetary Fund will subject Ireland's books to forensic analysis. AFP PHOTO/Peter Muhly (Photo credit should read PETER MUHLY/AFP/Getty Images)

Città moderna, giovanile, ricca di attrazioni da visitare, Dublino è una città davvero affascinante. Attraversata dal fiume Liffey, che la taglia in due, Dublino ha negli ultimi anni subìto una serie di trasformazioni e ammodernamenti, ma il centro è ancora tipico e caratteristico di una volta.

Partiamo da Grafton street, la via più famosa d’Irlanda: con i suoi negozi, la strada è popolata da artisti di strada che con le loro esibizioni rendono la vostra passeggiata davvero piacevole. Passeggiando, vi imbatterete nelle statue dei personaggi che hanno reso famosa Dublino: Molly Malone, Oscar Wilde e James Joyce. Scrittori celebri, come celebre è il Trinity College, l’Università più antica d’Europa: fondata nel 1592 dalla regina Elisabetta I d’Inghilterra, ha visto passare tra i suoi banchi illustri studenti, come appunto Oscar Wilde, Jonathan Swift e Samuel Beckett. All’interno del complesso universitario, si trova il celebre “Book of Kells”, manoscritto in che contiene anche il testo dei quattro Vangeli in latino.

The statue of Molly Malone is pictured in Grafton Street, Dublin, Ireland on May 20, 2011. AFP PHOTO / PAUL ELLIS (Photo credit should read PAUL ELLIS/AFP/Getty Images)

Simbolo di Dublino e dell’Irlanda è la Cattedrale di San Patrizio, basilica in stile gotico, di origine protestante, un’eccezione nella cattolica Irlanda. San Patrizio è il santo patrono d’Irlanda, e si festeggia il 17 marzo in Irlanda e in tutte le città con comunità di irlandesi; la leggenda vuole che la basilica venne costruita sul pozzo da cui San Patrizio prendeva l’acqua benedetta per battezzare i primi cristiani irlandesi. Si narra che quel pozzo fosse senza fondo e che facesse da porta d’ingresso per le anime del Purgatorio.

Illustration picture shows the library of the Trinity college, 09 October 2007 during Belgium's King Albert and Queen Paola's official state visit to Ireland. The Belgian royals are in Ireland on a three-day official state visit. AFP PHOTO / BELGA / BENOIT DOPPAGNE (Photo credit should read BENOIT DOPPAGNE/AFP/Getty Images)

Dopo il giro culturale, arriva quello ludico: tappa a Temple Bar, quartiere più famoso di Dublino, pieno di bar, locali, pub in tipico stile irish e ristoranti. Trascorrete qui le vostre serate, sorseggiando Guinnes e ascoltando band dal vivo: Dublino è ricca di musica.
Continuando il vostro giro, visitate Kilmainham Gaol, la prigione che racchiude tutta la storia della guerra d’Indipendenza d’Irlanda, mentre se amate l’arte visitate la National Gallery of Ireland, dove troverete capolavori della storia dell’arte irlandese, ma anche opere “nostrane” come L’Oscura Cattura di Cristo del Caravaggio.

DUBLIN, IRELAND - OCTOBER 15: People walk past the Temple Bar pub in Temple Bar on October 15, 2009 in Dublin, Ireland. Dublin is Ireland's capital city, located near the midpoint of Ireland's east coast, on the River Liffey. It is a vibrant city with a thriving music scene and has been voted one of the top 25 cities of the world to live in. Irish President Mary McAleese signed the European Union's Lisbon treaty today, two weeks after voters approved the Lisbon Treaty in a controversial referendum. (Photo by Chris Jackson/Getty Images)

Dublino: Cosa mangiare


DUBLIN, IRELAND - APRIL 16: Pints of Guinness beer are left in the 'Source Bar' at the Guinness brewery on April 16, 2006 in Dublin, Ireland. (Photo by Peter Macdiarmid/Getty Images)

Abbiamo detto che Dublino è la città della birra Guinnes, perciò non dimenticate di fare un giro alla Guinnes Store House, dove viene prodotta la celebre birra scura. Accompagnate la birra con i piatti tipici della cucina irlandese, simile a quella inglese: uova, salsiccia, pancetta sono alla base di ogni menù, ma anche pesce, manzo, patate. Colazione e cena sono i momenti principali della giornata, perciò fate abbondanti mangiate al mattino; come break mattutino assaggiate gli Scones, biscottini fatti con uvetta e pezzetti di cioccolato, tipici di Dublino.

LONDON - AUGUST 05: A worker places fruit scones into place before baking at the Bread Factory on August 5, 2008 in London, England. Many bakeries are feeling the pinch with the rising cost of wheat being a major factor. (Photo by Daniel Berehulak/Getty Images)

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 33 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO