Il treno turistico Campania Express ferma ad Ercolano

LONDON, ENGLAND - MARCH 26: A detail of a large fresco at the Life And Death In Pompeii And Herculaneum exhibition shows the head of a decapitated woman at The British Museum on March 26, 2013 in London, England. The exhibition runs from March 28 to September 29, 2013. (Photo by Peter Macdiarmid/Getty Images)

E’ stato riattivato già da un paio di mesi, grazie al successo riscosso lo scorso anno, e quest’anno farà una importante fermata in più. Stiamo parlando del Campania Express, treno turistico che collega Napoli con le località vesuviane e della costiera, che quest’anno effettuerà fermata alla stazione di Ercolano, dove si trovano gli Scavi archeologici più visitati al mondo assieme a quelli di Pompei.

Il treno turistico - con partenza dalla stazione di Napoli Porta Nolana - attivato nel periodo primavera-estate, ha registrato un successo di passeggeri, in particolar modo turisti stranieri, che in gran numero hanno deciso di utilizzare il trasporto pubblico per recarsi nei siti d'arte della fascia costiera.
Il treno si muove tra Napoli, Pompei, Ercolano e Sorrento e resterà attivo fino al 15 ottobre, effettuando un itinerario con fermate a Napoli Porta Nolana e piazza Garibaldi, Ercolano Scavi, Torre Annunziata Oplonti, Pompei Scavi e Sorrento.

Il Campania Express consente a migliaia di turisti di raggiungere le città e i siti archeologici della Campania e fino al Vesuvio.

NAPLES, ITALY - NOVEMBER 17: Mount Vesuvius overlooks the Bay of Naples on November 17, 2011 in Naples, Italy. Naples is famed for it's narrow streets, pizza, Mount Vesuvius and Unesco protected buildings. (Photo by Christopher Furlong/Getty Images)

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 12 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO