Borghi d'Italia, la mostra a Roma alle Terme di Diocleziano

borgo.jpg

Un viaggio alla scoperta dei borghi d’Italia direttamente in una mostra. Si intitola “Ai Confini della Meraviglia” la mostra allestita fino al 9 giugno presso le Terme di Diocleziano di Roma, dedicata ai borghi italiani più belli dello Stivale.

La mostra è l’evento portante del Progetto interregionale di promozione turistica Borghi – Viaggio Italiano, cofinanziato dal Mibact,  che interessa circa mille borghi del Belpaese, dal Piemonte alla Sicilia, dal Veneto alle Isole e che si inquadra nell’Anno dei Borghi 2017.

L’esposizione, con un originale e suggestivo allestimento su 450 metri quadrati di superficie (ideato da Kaiti Expansion di Reggio Emilia, realizzato dalla Tosetto su progetto dello studio di architettura Pentastudio di Roma) invita alla scoperta del tesoro nascosto dei circa mille borghi italiani insigniti per la loro bellezza dei più importanti riconoscimenti: dalle ‘Bandiere Arancioni’ del Touring Club Italiano ai ‘Borghi Più Belli d’Italia’ dell’ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani), dai ‘Borghi Autentici d’Italia’ ai ‘Gioielli d’Italia’, passando per i borghi storici marinari.

Un viaggio nello Stivale, attraverso una suggestiva scenografia che si basa sulla tecnica dell’anamorfosi; una sorta di quinta teatrale che  riproduce un paesaggio ideale con tutti gli archetipi architettonici tipici dei borghi italiani: facciate di chiese, campanili, palazzi nobiliari, torri, rocche…

Non solo mostra: le tradizioni dei borghi saranno rappresentate anche dalle associazioni regionali che porteranno il loro artigianato e i loro prodotti enogastronomici nella “Piazza del Borgo”; e poi video-racconti e altre iniziative promosse dalle Regioni d’Italia.

borgo1.jpg

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 21 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO