Sirolo è tra le mete europee scelte dal Guardian

monte_conero_visto_dalla_spiaggia.jpg

Le Marche piacciono ai britannici. Lo conferma The Guardian, celebre quotidiano britannico che nella sua guida elle mete europee indica Sirolo e la Riviera del Conero fra le località turistiche da non perdere.

Non è la prima volta che gli inglesi fanno apprezzamenti sulla splendida regione del centro Italia: già nel marzo 2013, il quotidiano aveva pubblicato un articolo dal titolo "How to visit le Marche on a budget" e nel corso di questi anni sono stati diversi i servizi e i reportage dedicati alle città marchigiane.

L’ultimo è di qualche giorno fa, sul magazine KayaK dedicato appunto ai viaggi e alle mete turistiche, dove la città di Sirolo e il Monte Conero sono state citate tra le migliori 18 mete raggiungibili da Londra. Il servizio ricorda inoltre che in questa cittadina non c’è solo il mare, ma anche chiese, boschi e lo splendido Parco regionale del Conero, oltre alla rinomata quanto gustosa cucina marchigiana.

Sirolo è un comune di circa 5 mila abitanti della provincia di Ancona che rientra nella Riviera del Conero; nota per le sue spiagge – 8 in tutto, Urbani, San Michele, la costa dei "Sassi Neri", Spiaggia delle Velare (spiaggia delle "Due Sorelle"), Spiaggia dei Lavori, Spiaggia dei Forni, la Spiaggia dei Gabbiani e la spiaggia dei Frati o del Bo' – è facilmente raggiungibile in treno (dalla stazione di Ancona e di Osimo), in aereo (dall’aeroporto  di Ancona-Falconara) e dista a pochi chilometri dal porto di Ancona.

sirolo.jpg

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 65 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO