Birdwatching in città: le zone dove osservare gli uccelli

Il birdwatching, ovvero l’osservazione degli uccelli, è un hobby sempre più in voga in Italia e consiste nell’osservare e riconoscere le diverse specie di uccelli nei loro habitat naturali o durante il loro  periodo di migrazione.

Questa stagione è ad esempio una delle più idonee per fare birdwatching, visto che fino ai primi di maggio gli uccelli stanno migrando dalle zone africane verso quelle a nord, facendo sosta anche in Italia. Così, armati solo di binocolo, di un manuale con le specie di volatili e religioso silenzio -  e conoscendo le zone giuste -  potrete osservare centinaia di specie diverse in volo da una parte all’altra del mondo.

Esistono numerose zone ad hoc dove fare birdwatching, come aree naturalistiche, ma potete provarci anche nella vostra città, dove in questi giorni vedrete svolazzare tanti uccelli diversi.

A Roma, ad esempio, passeggiando nelle spettacolari Villa Pamphili o Villa Borghese potrete ammirare le colonie di pappagalli parrocchetto dal collare che in questo periodo volano in zona.

Milano invece è a città dei rondoni, che nidificano da anni all’interno del terzo anello dello Stadio di San Siro, dell’airone cinerino, che nidifica nel Parco Forlanini, o ancora del falco pellegrino, che troverete anche a Bologna, dove in Piazza Maggiore c’è da anni un nido e ogni anno in questa stagione arrivano i piccoli.

Per sapere quali specie volano sulla vostra testa, cercate sui siti come quello di LIPU o WWF gli atlanti urbani, che monitorano le specie presenti nelle nostre città come Roma, Milano, Torino, Napoli, Firenze. Scoprirete così che le nostre città, nonostante i palazzi, lo smog, le luci e il frastuono, ospitano da anni tantissime specie che vengono a riprodursi da noi: a Milano, secondo il WWF, sono state censite oltre 40 specie, a Firenze 74, Napoli 76 e Roma 75. Li troveremo nei luoghi meno caotici, come ville urbani, parchi e giardini, ma molti non disdegnano il centro.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO