Pompei e Sorrento, niente Circumvesuviana per Pasqua

POMPEI, ITALY - APRIL 12: Tourists visit the ruins of the Foro (Forum) at the archeological site on April 12, 2014 in Pompei, Italy. The Italian government has enacted a series of provisions for the strengthening of the private security inside the archaeological site, following the recent theft of part of the fresco of Artemis. In 2013 Pompeii was visited by almost 2.5 million tourists. (Photo by Giorgio Cosulich/Getty Images)

Brutte notizie per i turisti – non automuniti – che avevano deciso di trascorrere la Pasqua agli scavi archeologici di Pompei o nella splendida Sorrento: i mezzi di trasporto che collegano Napoli a queste due destinazioni non eseguiranno infatti l’orario continuato, ma interromperanno il loro servizio alle ore 14:00.

Il motivo? Il mancato accordo tra le assemblee dei lavoratori dell’EAV e il dirigente dell’azienda dei trasporti partenopea: scrive infatti Vesuvio Live che “di fronte al rifiuto dei lavoratori a lavorare domenica 16 aprile, il dirigente aveva concordato insieme ai sindacati una bonus di 230 euro per i macchinisti che avessero viaggiato il pomeriggio del giorno festivo, ma le assemblee hanno rifiutato nonostante la sostanziosa cifra”.

La questione è complessa e intricata e rientra nelle lotte sindacali che ai turisti interessano ben poco; pertanto onde evitare di far tornare a piedi le migliaia di persone che si sposteranno nella domenica di Pasqua, l’Eav ha rassicurato sulla presenza di bus sostitutivi per Sorrento e le principali mete della Circumvesuviana.

La ferrovia Circumvesuviana è una rete ferroviaria molto utilizzata perché collega Napoli all’area circostante; si estende per circa 142 km, distribuiti su 6 linee e 96 stazioni.

circumvesuviana_maps.png

Foto della Circumvesuviana, Credit | Di Musicante91 - http://it.wikipedia.org/wiki/File:Mappa_Circumvesuviana.png, Pubblico dominio, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=22880083

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 17 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO