Dormire a Betlemme: l'Hotel Walled-Off, l'albergo con le opere di Banksy

Sarà sicuramente tra gli hotel con la peggior vista al mondo e contemporaneamente il più richiesto e prenotato. Perché? Perché chi ha realizzato questo albergo a Betlemme è il celebre street writer britannico Banksy, il quale ha creato l’Hotel Walled Off che sorge proprio all'ombra del Muro costruito da Israele in Cisgiordania.

L'Hotel Walled-Off, "l'albergo murato", che gioca sull'assonanza in inglese con il nome di una famosa catena di alberghi extra-lusso, è un'opera nello stile di Banksy che trasfigura poeticamente la realtà con finta ingenuità. Le camere infatti danno direttamente sul muro, emblema di un conflitto vecchio ormai di 70 anni.

"L'hotel è davvero speciale perché la vista dalle camere è davvero spiacevole e sconvolgente. Credo sia l'albergo con la peggior vista del mondo" spiega Wissam Salaa, direttore dell'albergo. "Non lo abbiamo costruito noi, c'era già e aveva una licenza alberghiera. Lo abbiamo semplicemente ristrutturato. Abbiamo buttato giù tutto l'interno e lo abbiamo ricostruito come lo vedete adesso".

Banksy ha decorato personalmente sette delle nove camere, le altre due sono opera di artisti canadesi e palestinesi; gran parte della città di Betlemme vive ormai all'ombra del muro di separazione che Israele ha cominciato a costruire nel 2002 per proteggersi dalle incursioni provenienti dalla Cisgiordania durante la seconda Intifada. Due terzi sono già stati completati e alla fine, secondo l'Onu, dovrebbe essere lungo 712 chilometri.

La struttura, che aprirà i battenti il prossimo 20 marzo, ha 10 camere prenotabili con cifre che partono da 35 euro. Il luogo, un mix di hotel, protesta e arte, vuole non solo spingere l'economia locale ma anche in qualche modo favorire le relazioni tra le due parti. L'eficicio ospiterà mostre di artisti palestinesi . Il "must" dell'albergo sembra essere la camera numero 3, la cosiddetta "Banksy Room": lì l'ospite potrà dormire in un grande letto sotto un murale che raffigura una battaglia di cuscini tra un palestinese con il volto coperto da una kefyah e un soldato israeliano in tenuta anti sommossa.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 21 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO