Cosa fare a Londra: il Lady D Day tour, sulle orme di Lady Diana

Anche se sono passati quasi 20 anni, sono ancora tanti i fan di Lady Diana, ancora oggi considerata “La Principessa del Popolo”. Amata da molti, in seguito alla sua tragica morte in un incidente auto sotto un tunnel lungo la Senna, a Parigi con l’allora compagno Dodi Al Fayed, la principessa Diana divenne un’icona per molti inglesi e non che approfittano per una vacanza a Londra sulle orme della nobile principessa.

Il D Trip inizia con una colazione al Market Café di Walthamstow (151 High St, E17 7BX): qui si trovano merchandising e memorabilia di Lady D, dalle riviste alle foto, dalle bambole ai ritagli di giornale.
Terminata la colazione, ci si dirige verso il West end, dove Diana trascorse gli ultimi anni della sua vita con Dodi, il miliardario figlio dell'ex proprietario del noto centro commerciale Harrods. Qui, al numero 87 di Brompton Road,  c'è ancora il mausoleo dedicato ai due amanti, con un sacco di chincaglierie raffiguranti i due e addirittura un libro delle condoglianze.

Per pranzo, recatevi al Cafè Diana a Bayswater (5 Wellington Terrace), il locale mediorientale dove Lady Di andava frequentemente quando viveva a Kensington Palace. Il ristorante è letteralmente tappezzato di foto della principessa raccolte dai proprietari dal 1989 e il menu è ovviamente dedicato a lei, con i  "Diana's dishes".

Immancabile è la mostra “Diana: Her Fashion, her story” che espone alcuni degli abiti più famosi di Diana, con annesso giro al giardino del Palazzo, dove ora vivono i principi William e Harry e dove si trova  un tributo floreale alla Regina di Cuori.

Da Kensington Palace si arriva in pochissimo tempo alla fontana dell'Official memorial a Diana, a Hyde Park. Realizzarla costò 3,6 milioni di sterline, una cifra considerevole, e nei giorni caldi i bambini ci si rinfrescano e giocano con l'acqua.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 19 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO