Cantine a Nord Ovest 2017, alla scoperta del Piemonte

Si può viaggiare alla scoperta di un territorio assaporandolo, degustando i suoi prodotti tipici come ade esempio, i vini. Così, grazie a Cantine a Nord Ovest, la manifestazione itinerante organizzata da Slow Food Piemonte e Valle d’Aosta, si porta gli amanti del vino alla sua scoperta e a quella di questa ricca regione. Non solo Barbera e Dogliani ma anche vitigni interessanti ma forse meno conosciuti quali Timorasso, Gavi, Grignolino, Erbaluce e molti altri.

Lontani dalle solite rotte turistiche, Cantine a Nord Ovest è l’occasione per andare alla scoperta, tappa dopo tappa, di un territorio assolutamente unico, il Piemonte. Sullo sfondo di paesaggi mozzafiato, molti dei quali patrimonio dell’Unesco, sono quasi 150 le cantine da scoprire coinvolte nella manifestazione, alcune aperte al pubblico per la prima volta, e centinaia le etichette da degustare, grandi nomi accanto a piccoli produttori.

Le tappe sono 7, da marzo ad ottobre, suddivise in 7 domeniche, 7 vitigni da scoprire, oltre 150 cantine da visitare. Ogni tappa è una vera e propria esperienza enogastronomica e turistica. La giornata è divertente, coinvolgente e gourmet. Si parte sempre  da un punto stabilito e poi, cartina e programma alla mano e bicchiere al collo, ciascuno è libero di organizzare il proprio giro. Ogni data è pensata per essere una enorme degustazione, che coinvolge dalle 15 alle 20 cantine, alla scoperta ogni volta di un vino diverso.

Cantine a Nord Ovest  è una manifestazione e un’opportunità unica di fare turismo enogastronomico alla scoperta delle terre e i loro prodotti tipici; i posti sono limitati per cui è necessaria la prenotazione.

 

 

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 13 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO