Cosa fare a Parigi in occasione della Fashion Week 2017

La Milano Fashion Week non vi ha soddisfatto abbastanza, oppure per motivi di lavoro - ma anche semplicemente di piacere - dovrete seguire la Paris Fashion Week, la settimana della moda parigina, che si terrà nella capitale francese dal 28 febbraio al 7 marzo. Quale occasione migliore per scoprire Parigi in uno dei periodo più frenetici se non questo, coniugando le sfilate e gli eventi mondani ad un bel tour della città tra le più romantiche al mondo.

Fulcro della kermesse è il Carrousel du Louvre e l’intera zona adiacente, che per una settimana saranno popolati di persone, in un’atmosfera decisamente festosa.

Come per Milano, anche la maggior parte degli eventi legati alla settimana della moda di Parigi saranno esclusivi e per invito, quindi se non potete partecipare, approfittate per fare un giro nella città, che per l’occasione organizzerà una serie di mostre ed eventi a tema. Come “Balenciaga, l’oeuvre au noir” dedicata allo stilista spagnolo Cristobal Balenciaga, con oltre 100 pezzi della sua collezione. La mostra si terrà al Musée Bourdelle, vicino alla Torre di Montparnasse, dall’8 marzo al 16 luglio.

Non potete andare a Parigi senza lanciarvi nello shopping, vista anche l’occasione: un giro per Montmartre vi metterà in pace con il mondo, con i negozi molto particolari e le botique vintage che troverete praticamente in ogni angolo della città.

Se avevate sempre sognato di tatuarvi, approfittate del Mondial du Tatouage, la fiera del tatuaggio in programma dal 3 al 5 marzo presso la Grande Halle de la Villette. Qui troverete i migiori tatuatori da tutto il mondo, oltre a spettacoli, concerti e food trucks per mangiare e bere.

Se amate i disegni, ma non sulla vostra pelle, allora “accontentatevi” di un giro al Museo Louvre, dove in questi giorni è stata inaugurata una delle mostre più complete su Jan Vermeer.

Sempre in tema fashion, fate un salto al Museo del Profumo, per scoprire tantissime fragranze, oppure scegliete di annusare fiori nello splendido Jardin des Plantes.

Sappiate inoltre che Parigi è l’unica città europea – al momento – dotata di Eelway,  servizio personalizzato di recupero e trasporto delle vostre valigie, in modo da girare liberamente già dal primo giorno. Il servizio vi attende sia in aeroporto che in stazione, se avete deciso di viaggiare in treno, gustandovi il panorama.

 

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 10 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO