Cosa vedere in Norvegia: i fiordi in treno

Quando si pensa ad un viaggio alla scoperta dei favolosi fiordi norvegesi, subito viene in mente la crociera. C’è invece un altro, appassionante modo per visitare questo meraviglioso patrimonio –UNESCO oltretutto – e cioè prendendo il treno.

Non un treno qualsiasi, ma la Flåmsbana (in italiano ferrovia di Flåm), antica ferrovia che collega Oslo-Bergen, nella stazione di Myrdal, con la cittadina di Flåm sull'insenatura di Aurland del Sognefjord. Un itinerario che viaggia passando accanto ai principali fiordi della Norvegia, che sono una sorta di laghi azzurri ma di acqua salata.

Prendere questa linea vuol dire avere molta, ma molta pazienza: il treno infatti non supera le 40km orarie a causa delle caratteristiche orografiche dell’area. E’ però il modo più pittoresco ed economico per scoprire i fiordi: la Flam attraversa il paesaggio della costa ovest della Norvegia e i passeggeri potranno godere di uno spettacolo insuperabile stando semplicemente seduti sul loro sedile.

Il costo medio di un viaggio in treno Flåm è di circa 50 euro; per maggiori informazioni sul percorso e i gli orari basta andare sul sito di Flåm.

Credits | Instagram

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 25 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO