New York, voli cancellati per la tempesta di neve

Sono circa 3mila i voli cancellati nelle ultime 24 ore da e per New York (ma anche Boston e Philadelphia) a causa della tempesta di neve che da ieri si sta abbattendo sulla costa Nordest degli Stati Uniti.

Forti i disagi per il traffico aereo, ma anche per la mobilità, al punto che ieri molte scuole e uffici pubblici sono rimasti chiusi per evitare di mettersi in macchina.
La situazione va migliorando nelle ultime ore, ma è bene consultare il sito della compagnia di viaggi con la quale volete volare prima di prenotare un volo negli States.

Nella gallery, alcune immagini della Grande Mela e di Philadelphia coperte da un fitto manto di neve.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 10 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO