Cosa fare sulla neve: ciaspolare nel Parco del Pollino

Ciaspolatori di tutto il mondo unitevi! Partirà tra meno di un mese la gara “Ciaspolando Verso Sud”, unica competizione sulla neve del Centro e del Sud Italia.

La gara consiste in una corsa amatoriale con le racchette da neve, dette più comunemente ciaspole, che si terrà domenica 5 marzo 2017 a Piano Ruggio di Viggianello, cuore del Parco Nazionale del Pollino.

La competizione si svolge su un percorso di 5 chilometri e consiste in una gara di corsa sulla neve con le racchette, associata ad una camminata non agonistica. Scenario dell’evento, la Basilicata e il Parco Nazionale del Pollino, con le sue atmosfere incantate. Due giri di un percorso suggestivo di circa tre chilometri per la corsa agonistica, un giro per la camminata senza cronometro.

Giunta alla sua IV edizione “Ciaspolando Verso Sud” vede la partecipazione ormai di oltre 200 sportivi e appassionati e che combina la passione per lo sport alla scoperta del territorio.

Per info e per iscriversi alla gara, visitate la pagina Facebook o il sito ufficiale.

Il Parco nazionale del Pollino, condiviso dalle province di Potenza, Matera e Cosenza, con i suoi 192 565 ettari, di cui 88 650 nel versante della Basilicata e 103 915 in quello della Calabria, è il parco nazionale più grande d'Italia. Prende il suo nome dal Massiccio del Pollino. Nel 2015 è divenuto Patrimonio dell'Umanità.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 29 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO