In Argentina battuto il record mondiale di galleggiamento collettivo

Nelle acque del lago Epecuen, un bacino salato vicino a Buenos Aires, circa 2000 persone hanno sfidato e battuto il record di galleggiamento collettivo.

Fin dalle prime ore del mattino gli argentini si sono presentati all'appuntamento per entrare nel Guinness dei primati. Hanno costruito un lunghissimo serpentone galleggiante formato esattamente da 1.941 persone che per 30 secondi hanno galleggiato simultaneamente. Uomini, donne e bambini, uno attaccato all'altro, hanno fluttuato nella classica posizione del morto. Data l'elevata salinità dell'acqua che aiuta a rimanere a galla senza sforzo non c'è stato bisogno di usare salvagenti, braccioli o simili.

Il precedente record di 650 persone, realizzato a Taiwan, è stato letteralmente stracciato. L'aiuto del sale e la bella giornata hanno decisamente contribuito al successo dell'impresa.

Credits | Facebook

 

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 23 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO