Sulla neve con i bambini, cosa fare: "Catch the Color", la caccia al tesoro a colori

Non è facile tenere a bada i bambini quando si è sulla neve. L’entusiasmo dei più piccoli spicca alle stelle come i trigliceridi quando incontrano le piste bianche innevate; un rimedio per farli divertire – e non solo i più piccoli – è quello di partecipare numerosi a Catch the Color, la caccia al tesoro a colori sull’Alpe Cimbra di Folgaria - Lavarone – Lusérn.

Catch the Color si terrà domenica 22 gennaio presso il Fondo Grande (Folgaria-TN) e si svolge sui 74 km della Skiarea Folgaria-Fiorentini, il cui obiettivo è quello di trovare i colori e farsi dipingere con tutti i colori in sequenza ordinata , ma soprattutto di insegnare ai bambini a competere e gareggiare in modo divertente e in piena sicurezza.

Come funziona? A chi si iscrive per partecipare verrà data una tuta bianca e, ogni volta che troveranno il colore, verranno pennellati dalla "Sentinella". Il concorrente conosce le zone delle Sentinelle dove c’è il colore ma non sa che colore ci sarà… quindi alla fine è anche una corsa “fortunata”. Chi per primo trova tutti i colori vince. Nel frattempo, lungo le piste ci saranno i cecchini che con il colore nero elimineranno i concorrenti “pericolosi”. Nel corso della Catch the Color le sentinelle potranno cambiare il colore per rendere più difficile la manifestazione.

La partecipazione è aperta a tutte le persone in grado di controllare la velocità sui diversi tipi di pista e di pendio. L’età per partecipare è compresa dai 5 anni in su (i bambini fino a 10 anni devono essere accompagnati da un maggiorenne);  la gara si può effettuare sia con gli sci che con lo snowboard.Per la partecipazione è prevista una quota di € 10 che la località ha deciso di devolvere ai terremotati di Amatrice, attraverso la Croce Rossa di Folgaria.

Maggiori dettagli sul sito della manifestazione.

 

 

 

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 9 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO