La Calabria tra le mete imperdibili del 2017 secondo il New York Times

Qualche anno fa il Telegraph aveva scelto Napoli come la città più bella di Italia, meta preferita degli anglosassoni. Stavolta è invece il New York Times a premiare l'Italia e la sua bellezza, inserendo la Calabria tra le 52 mete imperdibili del 2017 appena cominciato.

La Calabria è 37esima in questa classifica che vede nelle prime dieci posizioni il Canada, il deserto di Atacama in Cile, Agra in India, Zermatt in Svizzera, il Botswana, Dubrovnik in Croazia, il Grand Teton National Park in Wyoming, Tijuana in Messico, Detroit in Michigan e Amburgo in Germania.

Una bella soddisfazione per una regione che solitamente viene menzionata per le sue pecche, come la carenza di infrastrutture o la criminalità. Sono dovuti arrivare gli americani per dirci che la Calabria è invece – e soprattutto – una delle regioni più belle e ricche dello Stivale, con un patrimonio artistico e naturalistico da fare invidia a molti.

Ma qual è il motivo che ha portato a inserire la Calabria nella lista? Il cibo, soprattutto: “Alcuni dei migliori pasti da consumare in Italia non si trovano a Roma o in Toscana, ma in Calabria, una regione del sud. Nota per le pietanze piccanti e gran parte della produzione mondiale di bergamotto, la Calabria si sta concentrando su piatti leggeri, agricoltura biologica e vino ottenuto da viti locali".

 

 

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 274 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO