Cosa vedere a Washington: i bonsai del US National Arboretum

Trovarvi davanti alla storia millenaria. E'possibile quando ci si trova davanti ad un monumento antico, ad un'opera d'arte, a un edificio storico. Ma vi è mai capitato di osservare millenni in una pianta? Andando all'US National Arboretum di Washington sarà possibile.

Qui si trovano centinaia di specie di piante diverse, tra cui alcune piante di bonsai giapponesi risalenti al 1625. Queste piante vennero donate all'orto botanico di Washington nel 1976 come dono agli Stati Uniti dal maestro di bonsai Masaru Yamaki.

Questi bonsai, come ha poi raccontato il nipote di Yamaki nel 2001 in visita a Washington, sono sopravvissuti addirittura al disastro atomico di Hiroshima, dove morirono 140 mila persone.

US National Arboretum ha sede a Washington, si trova a circa 3 chilometri dal centro e consiste circa 2mila chilometri quadrati di terreno e giardini; nell’orto botaniosi trovano, oltre a centinaia di piante rare, anche una libreria con più di 10 mila volumi riguardanti la botanica.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO