Capodanno 2017 al caldo, dove andare: Isole Cook, Nuova Zelanda

E’ vero, quest’anno non possiamo lamentarci per il freddo, perché le temperature di questo Natale sono davvero miti. Se però non sopportate trascorrere l’ultimo dell’anno con piumone, sciarpa e guanti, ma desiderate oziare sotto una palma su una spiaggia dalla sabbia cristallina, allora fate armi e bagagli in direzione delle Isole Cook.

Le Cook Isand sono un arcipelago del Sud Pacifico, in Nuova Zelanda, e sono la meta ideale per chi vuole trascorrere una vacanza nel relax totale; l'arcipelago è costituito da 15 piccole isole disperse nell'oceano Pacifico meridionale (Polinesia) e sono un vero e proprio paradiso terrestre, con un territorio ancora incontaminato e paesaggi mozzafiato.

Le isole principali – nonché le più belle – sono Rarotonga, con l'interno montagnoso percorso da valli in cui scorrono limpidi ruscelli, magnificamente circondata da spiagge bianchissime attorniate completamente da una incredibile barriera corallina, e Aiutaki, affascinante isola corallina con una meravigliosa laguna, meta ricercata soprattutto dalle coppie di sposi in luna di miele. Infine c’è l'isola di Atiu, un vero angolo di paradiso fatto di spettacolari panorami, spiagge e del makatea, un anello di coralli fossilizzati e rialzati.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 28 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO