Locomore, da Berlino a Stoccarda con il treno nato dal crowdfunding

Ormai con il crowdfunding si può fare praticamente tutto. Dalla realizzazione di un disco alla costruzione di un treno “slow”, all’antica, nel design come nelle velocità.

È Locomore, prima compagnia ferroviaria tedesca nata appunto con la raccolta di fondi social. Una raccolta di successo, che ha visto la realizzazione di un convoglio molto particolare: l’esterno è riconoscibilissimo, per il suo colore arancione; l’interno anche, con il suo design vintage, stile anni Settanta.

La tratta, al momento, è unica: Stoccarda-Berlino, via Francoforte-Hannover, per una andata e un ritorno giornalieri. Dove sta il business, vi chiederete. L’idea del fondatore, Derek Ladewig, non è quella di fare concorrenza alle grandi compagnie ferroviarie tedesche (non può materialmente competere), ma crearsi una clientela di nicchia, passeggeri che non hanno fretta e che sono sensibili alle tematiche ambientali e ad una mentalità di viaggio più slow: la velocità del treno è infatti di 200 km orari, per un viaggio di 6 ore e 45 minuti.

Locomore punta sulle tariffe: come annunciato dal fondatore, a gennaio  la tratta one-way Stoccarda-Berlino costerà 22 euro, contro i 115,90 dell'offerta base DB, i treni ad alta velocità tedesca. 7 euro per i viaggi più brevi, 13 per le tratte intermedie e 20 euro per la tratta completa sono le tariffe standard che ovviamente verranno tarate sul numero di prenotazioni per il singolo viaggio. Le penali per eventuali cancellazioni sono quasi nulle e gli under 14 accompagnati da un adulto viaggiano gratis.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 22 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO