Il mercatino di Natale per i terremotati in Piazza Navona

TOPSHOT - Rescue and emergency services personnel searches for victims with a dog in the central Italian village of Amatrice, on August 24, 2016 after a powerful earthquake rocked central Italy. A powerful earthquake rattled a remote area of central Italy on August 24, 2016, leaving at least 120 people dead and scenes of carnage in mountain villages. With 368 people injured and an unknown number trapped under rubble, the figure of dead and wounded was expected to rise in the wake of the pre-dawn quake, Prime Minister Matteo Renzi warned. / AFP / FILIPPO MONTEFORTE (Photo credit should read FILIPPO MONTEFORTE/AFP/Getty Images)

Ai consueti stand che animano Piazza Navona a Roma per il mercatino di Natale se ne aggiunge uno molto speciale. Che vende salumi, caciotte, olio, ma soprattutto solidarietà.

Si tratta del mercatino di Natale organizzato da Coldiretti e Campagna Amica, che vende tutti i prodotti enogastronomici di qualità provenienti dalle zone terremotate.

Un canale commerciale e un corridoio di solidarietà e umanità  per tutti quei produttori, principalmente di Amatrice, Accumoli e della zona reatina che hanno perso le loro attività durante il terremoto del 24 agosto scorso.
Fino al 22 dicembre, quindi, turisti e non potranno portare a casa prodotti genuini, dando una mano alle popolazioni in difficoltà.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 5 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO