Città del Messico, milioni di fedeli per Nostra Signora di Guadalupe

Città del Messico è meta di pellegrinaggio negli ultimi giorni. Milioni di messicani stanno rendendo omaggio alla Nostra Signora di Guadalupe, l'icona cristiana più popolare del Messico e del Sudamerica.

In particolare i fedeli si recano sul luogo dell'apparizione, una cappella, diventata nel 1976 l'attuale Basilica di Nostra Signora di Guadalupe. Nel santuario è conservato il mantello di Juan Diego sul quale è raffigurata l'immagine di Maria, ritratta come una giovane indiana e per questo chiamata dai fedeli la Virgen morenita, la "Vergine meticcia".

La Madonna di Guadalupe è venerata dai cattolici come patrona e regina di tutti i popoli di lingua spagnola e del continente americano in particolare. La sua festa si celebra il 12 dicembre, giorno dell'ultima apparizione.

Le apparizioni avvennero, secondo quanto detto dalla tradizione, tra il 9 e il 12 dicembre 1531 sulla collina del Tepeyac, a nord di Città del Messico, dove la Vergine Maria sarebbe apparsa più volte a Juan Diego Cuauhtlatoatzin, un azteco convertito al Cristianesimo.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 10 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO