Qualità della vita, Aosta è al primo posto

Aosta sale sul podio delle città in cui si vive meglio. Lo ha pubbicato oggi il quotidiano Il Sole 24 Ore nella sua consueta indagine sulla "Qualità della vita", giunta alla 27esima edizione, che ogni anno mette a confronto la vivibilità nelle province italiane su un'ampia serie di indicatori articolati in sei settori d'indagine: Affari, lavoro e innovazione; Reddito, risparmi e consumi; Ambiente, servizi e welfare; Demografia, famiglia, integrazione; Giustizia, sicurezza, reati; Cultura, tempo libero e partecipazione.

Seguono al secondo e terzo posto, Milano e Trento, balzo in avanti per Belluno che dalla 17° posizione del 2015 sale in quarta posizione. All'ultimo posto ancora una realtà del Mezzogiorno, Vibo Valentia. Roma si posiziona al 13° posto.

Aosta è un comune italiano di 35mila abitanti circa, capoluogo della regione autonoma della Valle d’Aosta. Quale periodo migliore per visitarla se non a Natale, quando la città si veste d’incanto con il mercatino ai piedi del Teatro Romano che trasforma uno degli angoli più belli della città in un villaggio alpino. Inoltre questo è il periodo per una sciata sulle famose piste di Courmayeur, La Thuile, Breuil-Cervinia, Valtournenche e nelle stazioni del Monterosa Ski.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 60 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO