Cosa vedere a Dublino, l'itinerario di un giorno

Avete l’opportunità di soggiornare a Dublino per un giorno ma credete che non sia abbastanza per visitarla completamente? No panic, ecco l’itinerario efficace ed efficiente da fare per ammirare le bellezze – necessarie – di questa splendida città dell’Irlanda.

Si parte dal Trinity College, storico istituto irlandese, dove potrete ammirare il Book of Kells, un prezioso manoscritto miniato del IX secolo, ospitato all’interno della splendida Biblioteca settecentesca, dove hanno studiato alcuni grandi della letteratura, come Becket e Wilde.

Usciti dal Trinity,  fate una passeggiata lungo Grafton Street, la principale arteria commerciale di Dublino. Dalle boutique di alta moda agli incredibili artisti di strada, troverete un po’ di tutto.  Dopo lo shopping non dimenticate di fare un salto alla Guinness Storehouse, dove potrete vedere dal vivo come “nasce” la birra più famosa d’Irlanda, e dove potete trascorrere alcune ore molto piacevolmente, magari fermandovi anche a mangiare.

Finito il tour bevereccio, fate un salto al Glasnevin Cemetery and Museum, dove tutto vi parlerà della storia e delle vite dei veri dublinesi, oppure al Dublin Writer’s Museum, o ancora alla Chester Beatty Library, considerato uno dei più bei musei d’Europa. Un’altra gemma è il National Museum of Ireland, che ospita una stupefacente collezione di archeologia dall’epoca preistorica, compresi preziosi manufatti in oro, e tesori ecclesiastici, vichinghi e medievali.

Quindi, potreste chiudere la giornata in bellezza con un’intima cenetta in qualche ristorante o pub irlandese, che troverete praticamente ovunque in città, e poi finire la serata nel Temple Bar, il vivace quartiere culturale di Dublino, dove potrete fare le ore piccole a vostro piacimento.

Credits | Irlanda.com

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 53 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO