Londra, una guida per scoprire i luoghi fuori la City

Capita a tutti di vivere per anni in una città, conoscerla a menadito, e non sapere che a pochi chilometri dalla stessa esistono posti meravigliosi e sconosciuti ai più.

Per chi vive a Londra c’è questa guida che si intitola “How To Get Out Of London Without Really Trying" , ovvero “Come fuggire da Londra senza farlo davvero” ed è un libro che è rivolto a tutti quelli che vogliono evadere per qualche giorno dalla metropoli frenetica del Regno Unito in cerca di oasi di pace a pochi chilometri dal Big Ben.

Scrive la guida, edita da Herb Lester: “Appena 30 minuti fuori ci sono paludi, radure e antiche foreste. A meno di un ora dei tradizionali piaceri balneari, navigare sul Tamigi, antichi castelli, e a poco più di un’ora e mezzo ci sono le colline e le valli del Cotswolds”. Insomma, un microcosmo naturalistico in un macrocosmo caotico che è quello di Londra.

Una guida pratica, tascabile, smart ed eco friendly: le principali destinazioni sono infatti raggiungibili con i mezzi pubblici (bus, treno, metropolitana) ed è quindi adatta a tutti quelli che vogliono trascorrere un week end lontano da ogni tipo di stress, come può essere anche quello di guidare.

Credits | Herb Lester

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO