Londra, un' app personalizzata per vivere la città

Arriva l'app che ti porta a spasso nella city come uno del posto

Perché visitare le città come un semplice turista quando puoi viverle come un cittadino totalmente integrato nel tessuto sociale? Conoscendo quindi i locali migliori e meno turistici, i posti più belli e inusuali da vedere e altre “chicche” che solo chi vive in un posto da sempre conosce.

Se lo sono chiesto due giovani italiani, Vittoria Arnold e Paolo Giorgetti, per questo hanno realizzato “Local Freddie”, un’app che permetterà di visitare le città “a la carte”, attraverso una guida-accompagnatore low cost, alla scoperta dei posti meno mainstream e ricercati  in base ai propri gusti.

Al momento Local Freddie è disponibile solo su Londra, visitabile su misura, dai monumenti ai ristoranti, dallo shopping alla vita notturna, attraverso percorsi turistici personalizzati.
Local Freddie è una porta d'accesso a un servizio in cui una guida turistica (non professionale, ma testata)  accompagna il visitatore in giro per la città secondo il gusto e le preferenze di ciascuno. Freddie, come uno “del posto” che vi vi accompagnerà a scoprire i segreti della sua città come farebbe un vero amico.

Dimenticate le mappe, i tour operator e le guide con l'ombrellino, da oggi il tour della city è altamente tecnologico. Per provare basta andare sul sito di Local Freddie o sulla pagina Facebook e scaricare l’app.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 35 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO