Dove andare in Toscana: #AmiatAutunno, i borghi in festa

Una serie di appuntamenti dedicati alle castagne, ai funghi e al vino dei borghi di Monte Amiata

Un doppio week end di festa per gli amanti del vino, le castagne, l’autunno insomma. #AmiatAutunno, iniziativa enogastronomica all'insegna del gusto,  alla scoperta di borghi del Monte Amiata, in Toscana; una serie di appuntamenti dedicati ai prodotti tipici del luogo che dall’inizio di ottobre agli inizi di novembre ogni fine settimana portano alla scoperta di paesi ancora a misura d'uomo e delle tradizioni enogastronomiche che li rendono unici.

Protagonisti sono i frutti "simbolo" di questa generosa stagione ovvero le castagne e i funghi ma spazio anche a vino e olio che diventano il fil rouge di un itinerario che attorno ai piaceri del palato riunisce ben sette comuni. Per un'intera stagione Abbadia San Salvatore, Arcidosso, Castel del Piano, Castiglion d'Orcia, Piancastagnaio, Santa Fiora e Seggiano offrono così al visitatore un ricco programma di eventi dedicati al Monte Amiata e ai suoi straordinari prodotti. Sono quattro le località su cui si accendono i riflettori nei prossimi due week end.

Il calendario di #AmiatAutunno propone la scoperta del borgo medioevale di Abbadia San Salvatore dove il 7-8-9 e ancora il 14-15-16 ottobre va in scena la "Festa d'Autunno", con protagonista la castagna. Degustazioni, musica nei terzieri, mercatini, stand gastronomici e spettacoli renderanno unica l'atmosfera nel borgo. Previste anche visite guidate alle bellezze medioevali della città, singolari escursioni naturalistiche (tra cui la possibilità di cercare funghi con un micologo) e visite guidate al Museo Minerario.

Si prosegue poi con la "Sagra del Fungo e della Castagna" che anima il paese di Vivo d'Orcia (comune di Castiglione d'Orcia) nelle giornate del 9, 15 e 16 ottobre; in particolare il 16 ottobre ci sarà il Palio del Boscaiolo, un confronto tra le due contrade del paese, il "Pian delle Mura" e le "Caselle", impegnate nel tagliare tronchi per la realizzazione di sedie e scodelle nelle quali si servirà la polenta.

Infine nel week end del 8 e 9 e ancora 15 e 16 ottobre a Bagnolo (comune di Santa Fiora) si allestisce la "Sagra del Fungo Amiatino" con mostre e convegni micologici ma anche passeggiate alla ricerca di funghi, mentre “Castagna in Festa" sarà ad Arcidosso il 14-15-16 e il 21-22-23 ottobre, con cantine aperte e spettacoli vari.

Tra le iniziative speciali anche la possibilità di raggiungere la montagna col Trenonatura. Due i viaggi straordinari che la fantastica locomotiva a vapore propone: domenica 9 ottobre si parte da Siena per raggiungere Vivo d'Orcia, mentre domenica 16 ottobre, sempre partendo da Siena si arriverà a Monte Amiata Scalo per poi proseguire in pullman verso Abbadia San Salvatore.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 67 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO