Usa: Amtrak dice sì agli animali in treno

Amtrak, la compagnia di trasporto ferroviario statunitense, ha  annunciato l’espansione del suo pets program che permette ai passeggeri di viaggiare con i propri amici a 4 zampe su quattro nuove tratte nell’area di New York ed in Vermont.

Cani di piccola taglia e gatti possono dunque salire a bordo dei seguenti treni: Empire Service, Adirondack, Maple Leaf e Ethan Allen Express per viaggi con durata inferiore alle 7 ore.

Da ottobre 2016 – ovvero da quando è stato lanciato il progetto – ad oggi hanno viaggiato attraverso gli Stati Uniti più di 10 mila cuccioli, con un trend positivo durante l’estate ed in particolare nel mese di luglio, con più di 2 mila passeggeri accompagnati dal proprio animale domestico.

Ecco i requisiti relativi al trasporto di cani e gatti a bordo dei treni Amtrak:


  • Gli animali domestici possono viaggiare in Coach Class su tratte con durata inferiore a 7 ore;

  • massimo peso consentito 10 kg;

  • i proprietari possono riservare appositi spazi per il proprio animale domestico al costo di $25, un solo animale domestico è consentito per passeggero;

  • gli animali domestici devono viaggiare in appositi contenitori/gabbiette posizionate sotto il sedile;

  • ogni treno è dotato di 5 postazioni dedicate, assegnate per ordine di arrivo;

  • al momento non sono ammessi animali domestici per tratte da/per il Canada.


Il pet program di Amtrak è ora disponibile sulla maggior parte delle tratte operate della compagnia che collegano le due coste degli Stati Uniti. Per maggiori informazioni, visitare Amtrak.com.

 

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 17 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO