Dove andare in Pennsylvania: New Hope

A meno di 100 chilometri dalla frenetica Philadelphia, ad un'ora scarsa di auto, si trova New Hope, un borough molto pittoresco, tappa ideale per chi ha l'animo hippie e vuole cercare un angolo di tranquillità.

Cittadina gemella di Lambertville, New Hope sorge sulla sponda del Delaware River ed è costeggiata da una lunga alzaia sul fiume, perfetta per fare jogging, passeggiare o andare in bicicletta. Le due cittadine - una in Pennsylvania, l'altra in New Jersey - sono collegate da due ponti, che permettono di spostarsi tranquillamente da una parte all'altra degli Stati.

Anticamente New Hope si chiamava  Coryell's Ferry, nome legato all'originaria attività privata di traghettamento che veniva effettuata lungo il percorso della strada York Road, che un tempo era il principale collegamento viario tra New York e Philadelfia. Il primo nucleo della cittadina è nato dunque attorno alle locande che ospitavano i viandanti che sostavano in quella che era indicata come la tappa intermedia tra le due grandi città.

E sono ancora i locali caratteristici e le piccole botteghe a fare di New Hope una meta turistica molto ricercata, soprattutto da gay: la cittadina è infatti 100 per 100 gay friendly, come dimostrano le tantissime bandiere arcobaleno che sventolano per le piccole vie della città.

Credits | Instagram

Credit Cover | Di Smallbones - Opera propria, Pubblico dominio, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=11811172

 

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 5 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO